martedì 27 gennaio 2015

DASHING EMERALD GREEN

Questa settimana avevo in programma di mostravi qualcos'altro, ma questo makeup non poteva aspettare nella sua cartella, in attesa di essere messo in fila insieme ad altri post. No, è abbastanza prepotente e dovevo mostrarvelo subito. Diciamo che è una rivisitazione di un altro trucco fatto qualche tempo fa, ma ho voluto cambiare leggermente qualche nota e renderlo più brillante, sia per quanto riguarda gli occhi sia per le labbra -cosa già di per sè strana per me.


Ho steso il matitone n° 33 della collezione Daring Game di Kiko su tutta la palpebra mobile e l'ho sfumato (in tempi record!) con un pennello da sfumatura. Con un pennello pulito e più ampio ho preso Petra di Nabla Cosmetics e l'ho sfumato nella piega fino nella parte anteriore del sopracciglio. Con lo stesso pennello con cui ho applicato il matitone viola matte ho applicato anche Mimesis, sfumandolo bene con Petra. Ho provato a mischiare Mimesis con il mio solito ombretto per sopracciglia e l'ho applicato solo sulla parte anteriore per un effetto molto subtle e delicato (in realtà in foto rende poco o nulla, purtroppo). Ho poi tracciato una riga non troppo spessa con un eyeliner in gel. Nella rima inferiore ho applicato una matita nera all'interno dell'occhio e con l'eyeliner in gel ho scurito la parte inferiore perché mi facesse da base per l'ombretto che avrei messo. In questo caso ho scelto Zoe sempre di Nabla e l'ho applicato con un pennellino più piccolo e preciso e leggermente bagnato (ma soltanto perché ho un problema *serio* di lacrimazione e rischio sempre di rovinare tutto - anzi, non rischio, succede immancabilmente - con un po' di polvere nell'occhio). Non faccio mistero del mio amore per Zoe, ma l'applicazione su base nera è quella che più amo in assoluto. Sulle labbra una combo di Sfilata di Neve Cosmetics (che, non si sa come, mi gonfia le labbra a canotto senza volerlo) e un po' di 012 dell' unlimited stylo di Kiko. Sulle guance sono rimasta su note accese e poco cupe, diversamente dal mio solito, con un blush fucsia, quale Flamingo di Sleek.


PRODOTTI UTILIZZATI:
L'Oreal Nude Magique Eau De Teint
Essence All About Matte compact powder
Kiko eye base primer
Kiko color-up long lasting eyeshadow n° 33, Daring Game (le)
Kiko eyeliner in gel, black
Nabla Cosmetics e/s: Petra, Mimesis, Zoe.
Neve Cosmetics e/s: Butterfly, Bonbon, Espresso
Neve Cosmetics, Pastello Occhi Liquirizia
Essence Lashes Go Wild mascara + volume top coat Kiko
Sleek blush, Flamingo
Neve Cosmetics Sfilata + Kiko unlimited stylo 12

A voi capita di usare sempre le stesse combinazioni e di far fatica ad abbinarle ad altri colori, almeno per un lasso indefinito di tempo? -"Si chiamano ossessioni, Silvia..."- Sì, giusto, capita anche a voi di ossessionarvi e non riuscire a uscire dal tunnel?

lunedì 19 gennaio 2015

Best of 2014: Makeup & More

Dopo il travolgente (?) successo della scorsa edizione torna il post dei Preferiti dell'Anno, anche questa volta architettato insieme a un nutrito gruppo di amiche blogger: Blanche di Chacun cherche son chat, Ale di Dotted Around, S. di Drama&Makeup, Daniela di Shopping&Reviews, Takiko di SofficeLavanda, Darkness di The Taste of Ink e Elena di Vanity Nerd. La lista di categorie è la stessa dello scorso anno - off topic più o meno utili compresi - ma in assoluta libertà ognuna di noi ha scelto se saltarne o aggiungerne qualcuna. Speriamo vi piaccia e che non allunghi troppo le vostre wishlist!

Diciamo che il mio post è un buon compromesso tra un Best of e un Most Played, ci sono tanti prodotti "dell'ammmore" e tanti che uso perché... non ne ho altri. Semplice. Alcune categorie che vedrete nominate dalle mie colleghe non le troverete nel post, per mancanza di prodotti specifici o perché non utilizzati/usati/fatti ecc. Insomma, quello che c'è è quello che uso e che apprezzo sulla mia faccia.


FACE PRODUCTS

Primer viso: Catrice Prime and Fine
Primer occhi: Kiko Eye Base Primer
Correttore: Essence Stay All Day Concealer (non presente in foto)
Cipria: Essence All About Matte
Blush in polvere: Neve Cosmetics, English Rose e Red Carpet,
Prodotto per contouring: Neve Cosmetics, Noisette; Nabla Cosmetics, Fossil (non presenti in foto)

Per quanto riguarda la base viso sono stata piuttosto fedele agli stessi prodotti, cambiando poco o niente durante l'anno. Forse alternando di più i blush, ma in assoluto i preferiti sono English Rose quando non voglio un effetto troppo marcato e, al contrario quando voglio un bel blush evidente, Red Carpet. La cipria Essence ormai è un must-have, l'ho ricomprata una seconda volta e credo che tra poco dovrò rifarlo, visto il bel buco in mezzo. Anche il primer occhi Kiko, fedelissimo compagno; ne ho già un altro di scorta nel cassetto.

EYE PRODUCTS


Mascara: Essence Lashes Go Wild + Kiko False Lashes Concentrate Volume Top Coat
Matita Occhi: Neve Cosmetics, Pastello Occhi Avorio
Eyeliner in gel: Kiko cream eyeliner, black
Prodotto per sopracciglia: Neve Cosmetics, Espresso
Palette/eyeshadow: Nabla Cosmetics, Rust, Zoe, Mimesis, Petra, Aphrodite, Camelot
Matite labbra: MAC, Nightmoth; Neve Cosmetics, Sfilata/Amaranth

Ormai credo di aver citato così tante volte Nabla che dovrei sotterrarmi, ma che ci devo fare? Questa selezione di ombretti in mio possesso è diventata un holy grail di rara fattezza. Ho infatti incluso i più belli e  performanti a mio avviso; di questi e degli altri meno "funzionali" ve ne parlerò presto. Come vi parlerò presto della scoperta dell'anno per le mie ciglia: il top coat Kiko. Non so se avete notano la differenza tra le foto di mesi fa e quelle recenti, ma io che ci faccio doppia attenzione l'ho notata eccome e presto vi farò vedere cosa intendo. Nella foto sono finite anche le matite labbra, un po' per sbaglio, ma di Nightmoth ne dobbiamo parlare? Io non credo, ma nel caso cliccate sul nome in alto.

BRUSHES
 
Pennello viso: Real Techniques, Stippling Brush
Pennello Occhi: Real Techniques, Base shadow brush; Essence, angled brushes

Dovevo citarne uno per categoria, ma quest'anno mi sono resa conto che non posso vivere senza il base shadow brush di RT e senza pennelli angolati, soprattutto i pennelli angolati. Sono una manna dal cielo e li uso per tutto; eyeliner soft, con ombretti bagnati, eyeliner in gel e per le sopracciglia. Credo di avere un feticcio per loro e anche di questi penso che ne parlerò più in là.

LIPSTICKS
Top 5 rossetti: MAC Diva, Sin, Viva Glam I, Rimmel Kate 107, Kiko Unlimited Stylo 012

Direi che questa è la categoria -monocromatica, quasi- che più parla da sè. In prima linea Diva, la SCOPERTA, così maiuscolo proprio, della vita, non del 2014. Tutti gli altri sono davvero stati compagni di giornate intere durante il master, hanno combattuto contro paste fredde, insalate di riso oleose, 10.000 caffè come diceva Alex Britti e urla e disperazioni lunghe interminabili ore del mio anno. Si meritano di stare lì, più di qualsiasi cosa al mondo.
 
MISCELLANEOUS
Canzone: The Awesome Family, Far From Any Road (True Detective OST);  Nick Cave & The Bad Seeds, Red Right Hand (Peaky Blinders OST)



Film: Boyhood, The Normal Heart, Interstellar, 12 Years a Slave

 
E finisco con le cose che più mi rendono felice: la musica, i film, ma soprattutto le serie TV. Queste sono le scoperte del 2014 (e un gradito ritorno!) che, ovviamente, vi consiglio di guardare e ascoltare. Mentre scrivo probabilmente me ne sono dimenticate un centinaio di cose belle che ho amato durante l'anno, ma me ne farò una ragione. Se mi seguite sui social, saprete che tutto ciò che passa in convento su reti cable e broadcast io lo conosco e/o lo guardo XD

Sono un po' in ritardo, ma vi auguro un bellissimo 2015 pieno di soddisfazioni e...

GRAZIE!
 

lunedì 12 gennaio 2015

My Festive Looks: from Christmas to New Year's Eve

Non è mai troppo tardi per augurarvi buon inizio d'anno, giusto?

Volevo iniziare questo mio anno sul blog senza indugi e con qualche review o prima impressione sui prodotti che ho acquisito ultimamente (ma anche da più tempo), ma poi mi sono resa conto che avevo qualche foto fatta durante le festività natalizie e allora perché non mostravi i look che ho indossato durante i cenoni/pranzoni/veglioni?

Il primo è il look "da sera" della Vigilia di Natale:
In questo post avevo previsto l'utilizzo di alcuni prodotti che avrei poi usato per quella sera. Alcune cose le ho mantenute, altre no. Rust di Nabla Cosmetics indiscusso protagonista sulla palpebra mobile, in uno smokey metallico sul marrone, con Camelot a scurire la piega, Red Carpet di Neve Cosmetics usato come blush, mentre sulle labbra ho preferito la nota calda del Rimmel Kate 01 (nero) a Ruby Woo. Il signorino è durato a lungo, nonostante non sia uno dei rossetti che più uso e amo, ma si è comportato in maniera egregia!

Il secondo è quello del pranzo di Natale:
Un look semplice davvero e senza troppe pretese, dal momento che il Natale lo passo abbuffandomi a casa mia con i miei familiari. Petra di Nabla come colore nella piega e come blush, una riga importante di eyeliner in gel Kiko e Sin di MAC sulle labbra. Se poi ci aggiungiamo la TeeTee di Breaking Bad, beh, non so voi, ma io direi che è perfetto :D

Il terzo e ultimo look è quello di Capodanno:
Qui scatta l'auto-controtendenza: rossetti scuri tutto l'anno e labbra neutral a Capodanno...
Certo, però vogliamo parlare di questo smokey gigantesco nero come la notte? Ho utilizzato Black Sheep di Neve Cosmetics su base cremosa scura e ho sfumato Petra di Nabla nella piega per renderlo più soffuso e caldo. Sulle guance Bombay di Neve e sulle labbra un rossetto ormai fuori produzione Kiko, il 208 della linea matte, con un tocco di gloss trasparente sopra. Questo rossetto l'ho ritrovato per caso in un cassetto dopo tantissimo tempo e mi ha stupita perché non pensavo potesse starmi bene, ma a ben pensare qualsiasi cosa abbia un tocco di caldo al suo interno può potenzialmente piacermi e starmi bene, quindi sono contenta di averlo ritrovato. Ora devo soltanto trovare un sostituto, perché il Kiko sta finendo!

E voi come avete passato le vostre vacanze? Quale dei 3 look vi piace di più? Fatemelo sapere qui sotto e a presto con (spero) molti altri post sul blog. Grazie per esserci state nel 2014 e spero passerete anche questo 2015 insieme a me e al blog!