martedì 19 novembre 2013

Series Inception: Pamela Swynford De Beaufort [True Blood]

Vi avevamo promesso che questo nuovo Series Inception spaccava i c**i ai passeri... e Pam di True Blood spacca e non poco, ragazzi! La conoscete? Se non la conoscete andate ad inginocchiarvi sui ceci in segno di pentimento, poi potete continuare a leggere :D

Io e Fran ci siamo gasate non poco a cercare i look più belli di Pam, dal momento che in ogni episodio è sempre truccata meravigliosamente e sempre diversamente. Ecco perchè abbiamo deciso di fare due look differenti: Fran ha optato per un look sui toni del viola/rosa mentre io sono andata sul classico, diciamo :D


Ci siamo capite, no?
Appena abbiamo deciso di riprodurre i look di Pam, questo makeup è stato in assoluto il primo che ho scelto, senza "se" e senza "ma"... Un classico smokey marrone scuro, cigliazze finte kilometriche e rossetto rosso che più rosso non si può. Minidress rosso di pelle, boccolazzi e sguardo da bad ass... Come si fa a non amarla??
Ovviamente io non ho mezza delle sue caratteristiche fisiche ma questo non mi ha impedito di riprodurre questo look e di sentirmi un po' bad ass anch'io!
E se vi state chiedendo come cacchio faccio ad avere quei denti bianchi... beh non li ho! XD Mi sentivo particolarmente bimbominkia editando queste foto e ho trovato Picmonkey col teeth whitener. Non ho resistito...
SONO FIIIINTIII!!



Ora non vi resta che andare a vedere la Pam di Francesca ---> QUI <---

FOR THIS LOOK I USED:
MAC Mineralize Foundation, NC25
Neve Cosmetics, Cipria Matte
Maybelline Affinitone Concealer, Sand
E.l.f. Blush, Mellow Mauve
Neve Cosmetics e/s: Coco, Etoile(highlight), Butterfly, Noisette, Smocking(contouring), Peluche, Espresso, Black Sheep
Neve Cosmetics Pastello Occhi, Liquirizia
Essence I Love Extreme Mascara
No brand false eyelashes
E.l.f. Matte Lip Colour, Rich Red

PREVIOUSLY...

SIL:
Abby Sciuto
Melinda Gordon
Regina/The Evil Queen


FRAN:
Max Black
Gabrielle Solis
Regina/The Evil Queen


STAY TUNED FOR OUR NEXT EPISODES!


martedì 12 novembre 2013

Le Review SemiSerie: M.A.C Nightmoth + Sleek MakeUP Mulberry

A grandissima richiesta (...) oggi vi parlo di due prodotti che mi hanno fatto saltare qualche battito del mio povero cuoricino, dal momento in cui li ho visti. Non li inserisco nei Belli Belli in Modo Assurdo perchè non mi sento di dire che siano perfetti. Hanno i loro piccoli difetti che cercherò di spiegarvi per quanto possibile. In ogni caso sappiate già che, sì, mi piacciono molto nonostante tutto!

Ho preferito parlarvene insieme perchè questi due signorini sono davvero fatti per stare insieme e vivere felici e contenti in secula seculorum e sarebbe crudele da parte mia separarli.
Premetto che non sono brava con le review, nè con la descrizione dei colori nè (in assoluto) con la resa fotografica... Ok, se non mi avete ancora mandata a cagare, possiamo iniziare. :)

MAC Lip Pencil: Nightmoth

Santa Tempty (Temptalia) la descrive come "really deep, dark wine burgundy with strong red undertones" ed è esattamente scura, color vino, borgogna dal sottotono rosso. In più è pigmentata da far spavento! A primo sguardo potrebbe sembrare un marrone scurissimo e totalmente insignificante, o almeno swatchandolo sulla mano, ma una volta applicata sulle labbra cambia completamente. Scurissima ma con riflessi borgogna, rossi e viola.
Quello che non mi piace particolarmente è che è molto secca e, se non è abbinata ad un rossetto o a un gloss, tende a 1. svarire in fretta 2. evidenziare eventuali pellicine. Certo è solo una matita e come tale dovrebbe essere usata praticamente sempre in combo ad un rossetto, ma io che sono scassacazz ESIGO di poterla mettere come mi pare, visto anche il prezzo non proprio economico! Fin'ora l'ho provata da sola su tutte le labbra, con rossetti molto scuri, con gloss scuri e pigmentati e con rossetti rossi. In ogni caso, tranne nel primo come dicevo, mi sono trovata molto bene. Non saprei dare una durata precisa, perché non mi sono mai messa a cronometrare durante una serata o una giornata in compagnia, ma potrei azzardare a dire che dalle 2 alle 4 ore resiste senza problemi. Aggiungiamoci che è una stronza a farsi fotografare... il sottotono rosso non perdona e ci ho messo una vita per rendere più o meno fedelmente il vero colore.
esterno, ombra senza flash
esterno con flash
Sleek MakeUP True Colour Lipstick: Mulberry

Come dicevo, Mulberry e Nightmoth sono la coppia più bella del mondo... o almeno del mio stash.
Soprattutto perchè anche Mulberry è un viola/borgogna/rosso scurissimo e perchè anche lui, ad un primo sguardo, sembrerebbe un marrone terrificante dal tubetto. In realtà è molto di più e ha dei riflessi pazzeschi. Il finish è cremoso e la pigmentazione è favolosa. Con una passata il colore è pieno ed è confortevole come se avessi messo un gloss sopra. Anche se sono fermamente convinta che la resa di questo particolare colore dipenda tantissimo dalle labbra di chi lo indossa e dalla stesura: ho visto degli swatch sul web che probabilmente non mi avrebbero mai convinta a comprarlo.
La pecca è che essendo molto molto cremoso bisogna dargli qualche attenzione in più rispetto a rossetti matte, per esempio. Io personalemente sono una che odia aggiustarsi il rossetto in giro, portarsi specchietto e tubetto per i ritocchi. Sono quella dal rossetto 24h, senza ritocchi e se si toglie chissenefrega :D Mulberry non fa macchie, non si sposta paurosamente come si potrebbe pensare però purtroppo il suo finish impedisce che duri più di un tot di ore e bisogna forzatamente ritoccarlo dopo 2-3 ore, che non è male comunque. Ovviamente non dura ad un pasto ma non possiamo chiedergli troppo, checcavolo!
In ogni caso, per il prezzo (circa 6 euro), posso passare sopra a queste pecche e al fatto che non potrò baciare il fidanzato per tutto il tempo in cui lo indosso ("scegli: o me o il rossetto!") anche se ponendo una velina sulla labbra e spolverando un po' di cipria trasparente, rendendolo quindi semi-matte, si può fare!! :D


Mulberry da solo, esterno, luce diurna


Gli swatches del secolo. Come scarabocchio io, nessuno!
Nightmoth e Mulberry, esterno con flash
Nightmoth e Mulberry, interno con flash

Nightmoth e Mulberry abbinati ad uno smokey
Riassumendo: matita secchissima e rossetto super cremoso.
Cosa ne pensate di questi colori? Vi piacciono? Vi fanno cagare? Esprimetevi liberamente che tanto nessuno ci denuncia XD
Alla prossima!



martedì 5 novembre 2013

Series Inception: Regina Mills - The Evil Queen [OUAT]

E' tempo di Series Inception,gente!
Oggi ci siamo proprio volute rovinare- LOL- io e Fran: abbiamo scelto lo stesso personaggio e, rullo di tamburi...., lo stesso trucco!!!
Ma (c'è sempre un ma) visto che Lana Parrilla è letteralmente la regina dei makeup fighi fighi e che la foto promo da cui abbiamo preso ispirazione ha dei toni diversi (probabilmente dovuti a modifiche, filtri ecc), io ho optato per le labbra berry mentre Fran ha deciso per le labbra rosse!
Questa è la mia foto di riferimento.
Non devo dirvi quant'è gnocca Lana, vero? In questa stagione di OUAT devo ammettere che la sto adorando ancora di più, forse perchè tutti gli altri protagonisti son diventati dei mammoloni vaganti... In ogni caso, lei e Rumpelstiltskin sono indubbiamente i miei preferiti in OUAT. Lana poi ha una mimica facciale impressionante. Sì, quando vado a nanna sogno di essere The Evil Queen e di avere tutti gli headpiece che ha lei... e non me ne vergogno!
Ritornando sulla terra, parliamo del mio trucco ispirato a Regina? :D

Il neeeeo! Chiaramente l'ho dimenticato...
 
Secondo me è uno di quei trucchi BOMBA. Un cut crease "morbido", molto sfumato e colorato soprattutto. Nella foto d'ispirazione i contorni sono molto netti ma io "faccio quello che voglio!" Ah! :D Sì insomma, ho deciso di farlo un po' più leggero e senza contorni netti. Ho usato un ombretto bianco opaco sulla palpebra mobile, concentrandomi sulla parte più interna, mentre con ombretto nero opaco ho scurito la via esterna fino alla piega e ho usato lo stesso nero per dare definizione all'attaccatura delle ciglia. Poi ho sfumato un fucsia molto acceso nella piega dell'occhio, concentrandomi sempre verso l'esterno.Ho applicato una matita color panna all'interno dell'occhio, mascara e ciglia finte. Per le labbra ho preferito fare una versione più sul fucsia/berry (ma vedrete quella rossa nel post di Fran!); ho utilizzato un matita molto scura sul contorno e l'ho sfumata leggermente verso l'interno della labbra. Con un rossetto fucsia acceso ho riempito prevalentemente l'interno delle labbra.

Ora non vi resta che vedere la Regina di Francesca e, nel caso foste interessati, vi lascio i link dei Series Inception precedenti!

SILVIA:
Abby Sciuto
Melinda Gordon
FRAN:
Max Black
Gabrielle Solis

FOR THIS LOOK I USED:
MAC Mineralize Foundation, NC25
Maybelline Affinitone Concealer, Sand
Neve Cosmetics e/s: Coco, Etoile, Espresso, Black Sheep
Sleek MakeUP e/s (Ultra Matte v1 palette):Pout, Pucker
Neve Cosmetics Pastello occhi, Avorio
Essence I love Extreme Mascara + no brand false eyelashes
Sleek MakeUP blush: Flamingo
MAC Lipliner: Nightmoth
Essence (LE) Lipstick: Waka Waka

Il prossimo personaggio del Series Inception... spaccherà il c**o ai passeri XD Stay Tuned!


lunedì 4 novembre 2013

I "Belli Belli In Modo Assurdo": Pupa Vamp! Cream Eyeshadow, Burgundy

Eccomi, finalmente, con nuovo post della rubrica belli belli in modo assurdo! Questa rubrica è dedicata a quei prodotti che davvero ti fanno venire gli occhi a cuoricino, quei prodotti che, non importa come e quando li usi, sono belli belli belli e non puoi farci nulla!

Ed è giunto il momento di parlarvi di Burgundy, perchè si merita questo titolo a mani basse!
Burgundy/501 è l'ombretto in crema della linea Vamp! di Pupa. Premetto che io non ho MAI comprato nulla di questo marca, complice il fatto che la trovo una marca da teenager. Chi non si ricorda quelle orribboli palettine di tutte le forme più strane con dentro ombretti e lucidalabbra e terre improbabili? Io sì e non è un bel ricordo. Qualche anno fa mi hanno anche regalato un profumo (che non ho ancora capito di cosa odori) con un MEGA GIGANTE fiore come tappo... Grazie Zia, lo metto tutti i giorni, ti voglio bene...
Vabeh, a parte la mia avversione per la marca, quando ho visto la promozione su FB ho fatto un po' di giro-stalkering sui vari blog per capire se valeva la pena di spendere 6 preziosi euro del mio taschino per uno smaltino e un prodotto a scelta tra i vari ombretti in polvere, crema o mascara. E devo dire che ho letto molto bene di questi ombretti in crema che ho mandato gentilmente a cagare la mia coscienza e ho deciso di prendere un cream eyeshadow. La scelta, dopo tanto pensare, è caduta sul 501: una copia, così si dice, spudorata del carissimo Ebloui di Chanel... 5 euro is mej che 30 mi son detta, perchè no?
La migliore spesa di questo periodo, loggiuro.
L'ho provato in profumeria solo sul braccio e già mi piaceva da matti ma quando l'ho portato a casa e l'ho swatchato per bene è stato vero amore. 



LE CARATTERISTICHE:
E' un borgogna/marrone caldo molto intenso, con tantissimi piccoli glitter (io ne vedo di verdi, rosa e anche argento) ben "amalgamati" al prodotto. Più che una crema, sembra una mousse ed è talmente pieno il colore, che ne basta davvero pochissimo per dare colore alla palpebra. Inoltre io ho riscontrato una durata pazzesca: almeno 8 ore di tenuta da solo e molte di più abbinato a ombretti in polvere.
EDIT: mi ero scordata di segnalarvi il prezzo: io l'ho pagato 5 euro con la promozione ma normalmente dovrebbe essere sui 12 euro.


COSA MI PIACE:
Mi piace da morire il fatto che è super versatile e modulabile a tal punto da essere indossato sia per un trucco da giorno sia per uno da sera. E non importa se ci sono milioni di glitter ("I glitter di giorno NOOO" see, come no...) perchè sta davvero bene tutto il giorno. Io poi adoro fare smokey "fumosi" sul marrone, quindi ZAK! mi ha fulminato completamente. Mi piace anche il fatto che i glitter non siano "a cazzi loro", ovvero non è che girano per la palpebra senza ritegno (come alcuni ombretti coi glitter fanno troppo spesso) ma invece rimangono lì con l'ombretto e non si spostano e non si muovono.



COSA NON MI PIACE:
Beh se ci fosse qualcosa che non mi piace, non sarebbe un bello bello in modo assurdo xD Però forse, ad onor del vero, posso dire che l'unica cosa un po' fastidiosa è che si asciuga in pochissimi secondi sulla palpebra e bisogna sbrigarsi a sfumarlo a dovere in tempo. Ma se avete la mano più veloce del west, non dovrebbe essere un problema.

Nella prima foto sopra lo indosso completamente da solo, sfumato molto bene quasi fino al sopracciglio.
Mentre in quella sotto ho usato Burgundy come base per l'ombretto Camaleonte della Neve, un ombretto minerale con riflessi verdi (dovrebbe essere un dupe quasi perfetto di Blue Brown di MAC)
Non dico di essermene innamorata o che sia un Holy-Grail, perché magari ci sono dupe ancora più belli, però è da qualche mese che sto avendo un infatuazione piuttosto pesante xD
Da questo ne deriva che posso e voglio consigliarvelo, nel caso vi piacessero questi tipi di ombretti, questi colori e queste texture morbide. 
Bello bello in modo assurdo e basta.

Se volete vedere chi era il "bello bello" di quest'estate cliccate esattamente QUI.
Fatemi sapere cosa ne pensate voi e alla prossima!


sabato 2 novembre 2013

"When Witches don't fight... We burn!" Another Halloween Look 2013


E anche quest'anno ho festeggiato Samhain truccandomi e sbevazzando (poco) in compagnia di amici :)
Per questo look, devo ammettere, ho preso completa ispirazione da un make up strabiliante di Kiki Makeup (sul serio, andate a vedere cosa fa... io non ho parole!) che propone una sua interpretazione della Dark Willow del telefilm Buffy l'ammazzavampiri. Ho unito questo trucco alla mia personale interpretazione di una "nuova" strega un po' hippie e un po' pazza, Misty Day, da American Horror Story Coven. Ho mischiato tutto in un unico look e questo è il risultato!



Per fare questo makeup non ho usato moltissimi prodotti (duuh, bianco e nero XD) ma in sè il trucco occhi non è semplicissimo e ci vuole un minimo di pazienza e mano ferma. Ho alzato vistosamente le sopracciglia per creare una forma ad ala di gabbiano ed avere una palpebra più "ampia" su cui lavorare , ho fatto un cut crease piuttosto evidente andando sopra la mia naturale piega dell'occhio e spingendomi fino all'angolo interno dell'occhio. Ho sfumato l'ombretto nero quasi fino alle sopracciglia con un ombretto bianco per illuminare l'arcata sopraccigliare. Sulla palpebra mobile ho steso un base cremosa bianca e l'ho "asciugata" con un ombretto bianco opaco. Ho fatto una riga di eyeliner piuttosto spessa per aiutarmi a nascondere la base delle ciglia finte. Per le venazze demoniache ho usato un ombretto nero e l'ho mischiato con il lock&seal (simil mixing medium) e con un pennellino sottilissimo da eyeliner ho creato il disegno.

E voi vi siete truccate/travestite/mostricizzate quest'anno? Fatemi sapere e alimentate la mia vorace curiosità!




 


FOR THIS LOOK I USED:
MAC Mineralize Foundation NC25 + Neve Cosmetics Flat Perfection, Light Rose
Neve Cosmetics e/s: Coco, Smocking, Noisette, Black Sheep
No brand, black eyeshadow matte pigment
El.f. Makeup Lock and Seal
NYX Jumbo Eye Pencil, Milk
Kiko Eye primer
Kiko Cream Eyeliner, black
Essence I love Extreme Mascara
Sleek MakeUP false eyelashes